Walchhofer, il ritratto

L’austriaco Michael Walchhofer, vincitore della discesa libera odierna sulla Saslong, ha 32 anni ed è tesserato per l’Usc Altenmarkt di Salisburgo. Il suo futuro? L’albergatore
Michael Walchhofer è riuscito ad imporsi oggi facendo valere una volta di più le sue doti straordinarie sui tratti deputati allo scorrimento. Nella parte alta del tracciato in particolare non ha avuto rivali. Nel tempo libero ama praticare trial e fare tour, naturalmente con gli sci ai piedi. Ha disputato la sua prima gara di Coppa del Mondo nel 1999, quando si classificò nono a Kranjska Gora. In carriera ha disputato tre Olimpiadi ed ha vinto una medaglia. Ha preso parte a 176 gare di Coppa del Mondo, nelle quali è salito 34 volte sul podio. Ha gareggiato 89 volte in Coppa Europa con un bottino di 8 podi.  La sua website personale è www.zauchensee.com/walchhofer, dalla quale si evince che il suo futuro – quando riporrà gli sci in cantina – è nel settore alberghiero. La sua famiglia gestisce l’Hotel Zauchenseehof, l’Hotel Zauchensee Zentral, l’Appartementshaus Panorama e l’Appartementshaus Kuchelberg.