Walchhofer: „Premiata la mia voglia di lottare“

Michael Walchhofer

Michael Walchhofer

"Ho disputato un’ottima discesa e una volta al traguardo ho subito alzato lo sguardo verso il tabellone sperando di trovare conferma alle mie sensazioni", ha commentato a caldo Michael Walchhofer, vincitore della 41esima discesa libera sulla Saslong.
„Dopo la cocente delusione per la prestazione di ieri in supergigante (Walchhofer si è piazzato solamente quarantesimo ndr) ero pronto a gioire nella libera. Se oggi sono così felice lo devo anche alla debacle di 24 ore fa“. Walchhofer è radioso: „Si tratta sicuramente di una delle mie vittorie più belle in carriera. Ho lottato per l’Austria come non mai. Se sono riuscito a far correre bene gli sci lo devo alle mie attitudini da discesista. Mio padre, che è sempre piuttosto critico nei miei confronti, avrà un commentino per me anche per la gara di oggi“.