La rassegna stampa di giovedý

Con il suo supertempo fatto segnare nella seconda prova cronometrata, Hans Olsson si è impossessato della scena sui vari media. “Olsson va più veloce di tutti“, scrive Sport.ch. Dal Lichtensteiner, il Volksblatt spiega che “Olsson ha una dote: la scorrevolezza. Il 27enne gode di questa fama e lo ha dimostrato ancora una volta”.

Il Kurier sottolinea come sia a Innsbruck la residenza dello svedese.  “Il tirolese d’adozione fa vedere grandi cose nell’allenamento in Val Gardena”. Skiracing.com evidenzia una citazione dello stesso sciatore scandinavo. “Olsson danza in Val Gardena “.

Proprio come ieri, anche oggi molti media tedeschi sottolineano l’ottimo risultato di un loro connazionale. Così news.de. “Tobias Stechert nel secondo e ultimo allenamento di discesa ha dato un forte segnale”. Meno ottimista sui propri atleti Il Gazzettino, che parla così degli italiani. “I jet azzurri hanno perso le ali”.

In un editoriale dalle colonne del Kurier, Wolfgang Winheim scrive della situazione della Federazione italiana sport invernali e si lancia in un paragone. “Per evitare che succeda anche a lui quello che è capitato al suo collega italiano (l’ormai ex numero 1 della Fisi Gianni Morzenti, ndr), il presidente della Federazione austriaca Schröcksnadel sposterebbe una montagna”.