Flash: la discesa fino alla cancellazione

da sx Adrien Theaux e Johan Clarey

da sx Adrien Theaux e Johan Clarey

Qui potete vedere come è andata finire la discesa libera del Giubileo sulla Saslong.

11:29 | Buongiorno dalla Val Gardena!
11:30 | Tra 45 minuti inizia la discesa libera!
11:31 | Quella di oggi sarà la 50. discesa libera sulla Saslong. La prima si disputò nel 1969.
11:31 | La nevicata prevista ieri proprio durante il Super G è arrivata con qualche ora di ritardo. E' caduta infatti ieri sera e ha lasciato dieci cm sulla pista.
11:31 | Dieci centimetri non sembrano tantissimi, ma pensate cosa vuol dire 10 cm su una pista lunga 3,4 km.
11:32 | I responsabili della pista hanno sistemato il tracciato alle 23 con i gatti delle nevi.
11:33 | Dalle 4 di mattina, 100 addetti alla pista hanno liberato il tracciato da questa neve fresca.
11:34 | Le nuvole si stanno dissolvendo. Forse splenderà il sole alla partenza della gara.
11:39 | Nonostante le condizioni meteo siano apparentemente buone, la giuria ha deciso di spostare più in basso la partenza della gara.
11:39 | Il motivo di questa variazione è causato dal forte vento che c'è nel tratto alto del percorso.
11:42 | La partenza è stata abbassata di 30 metri. La pista di gara ora non misura più 3446 m, bensì 3326. Prima le porte erano 36, ora sono 34.
11:44 | Le temperature sono calate stanotte. Alla partenza ci sono -11°, all'arrivo -5°.
11:50 | Ancora 20 minuti alla partenza. Cogliamo l'occasione per fare gli auguri a Christof Innerhofer, che oggi compie gli anni. Il campione del mondo di Super G festeggia oggi il suo 27esimo compleanno. Partirà con il numero 11. Chissà che non riesca a farsi un bel regalo.
11:51 | Sinora in questa stagione si sono disputate due discese libere. Una è stata vinta da Didier Cuche, l'altra da Bode Miller.
11:51 | La classifica generale di Coppa del Mondo non è guidata da uno di loro, bensì dal vincitore del Super G di ieri: Beat Feuz.
11:51 | Nelle due precedenti discese, Feuz ha sempre chiuso secondo. Farà il grande balzo e centrerà la doppietta in Val Gardena?
11:52 | Sinora sulla Saslong solo un atleta è riuscito a mettere a segno una doppietta,
11:55 | Si tratta di Franz Klammer.
11:58 | Tre atleti, nella loro carriera, sono riusciti a vincere (in anni diversi) sia la discesa che il Super G.
11:58 | E cioè: Pirmin Zurbriggen, Lasse Kjus e Michi Walchhofer.
12:00 | Manca solo un quarto d'ora allo start.
12:01 | Il primo cameraman... sugli sci è all'arrivo: Hans Knauss, che commenta la gara per l'emittente tv austriaca ORF.
12:06 | Ora tocca al primo apripista.
12:08 | La gara entrerà subito nel vivo: Hans Olsson (SWE), dominatore delle due prove cronometrate, partirà col numero 2.
12:08 | E le ultime nuvole se ne sono andate.
12:12 | Solo 3 minuti al via!
12:15 | Ivica Kostelic è al cancelletto di partenza. Il croato apre la 50. discesa di Coppa del Mondo sulla Saslong.
12:15 | La gara è partita.
12:16 | In allenamento Kostelic ha chiuso in 2:00.98. Vediamo ora che tempo farà, considerando che la pista è stata ridotta di 120 m.
12:16 | Sul Ciaslat Kostelic prende una "scossa"
12:17 | Kostelic all'arrivo: 1:59.04 il tempo.
12:17 | E' stato naturalmente più veloce rispetto all'allenamento.
12:17 | Ma ora tocca a Olsson, il favorito numero 1.
12:18 | Anche oggi è velocissimo!
12:18 | Il numero di partenza bassa sarà un vantaggio o uno svantaggio?
12:18 | Olsson è sempre più veloce e alla Gobbe del Cammello ha quasi 2 secondi di vantaggio.
12:18 | Oscilla all'ingresso del Ciaslat. Non proprio l'ideale.
12:18 | Grande vantaggio di Olsson anche al traguardo: va al comando con 2,58 secondi su Kostelic.
12:19 | Olsson è soddisfatto della sua prova.
12:20 | Con il tempo di 1:56.46 ha abbassato di un secondo il suo miglior tempo in prova.
12:21 | Stephan Keppler è in pista.
12:21 | Alle Gobbe del Cammello è davanti a Olsson: 0,07 secondi.
12:21 | Ma commette un grosso errore sul Ciaslat.
12:21 | E' già dietro di 0.24 secondi.
12:21 | Keppler non riesce a piazzarsi davanti a Olsson. Al traguardo ha 0,6 secondi di ritardo.
12:21 | Werner Heel, il primo degli azzurri, è partito.
12:21 | Non è al top e ieri nel Super ha chiuso solo 40°.
12:22 | Sopra è più veloce di Olsson.
12:22 | Ma nel tratto centrale ha perso molto tempo e ha quasi 50 centesimi di ritardo.
12:23 | Posizione sbagliata all'entrata del Ciaslat.
12:23 | Il Ciaslat non sembra mai essere stato così difficile quanto quest'oggi.
12:24 | All'arrivo Heel ha un ritardo pesante: 1,48 secondi.
12:24 | Sinora sembra che Olsson sia andato veramente forte.
12:25 | La discesa di Robbie Dixon (CAN) lo conferma. Sopra è vicino a Olsson, ma alle Gobbe del Cammello ha già mezzo secondo di ritardo.
12:25 | Dixon è terzo a +1,17 secondi.
12:26 | Yves Bertrand è partito bene e sopra è velocissimo.
12:26 | Alle Gobbe del Cammello Bertrand è davanti.
12:26 | Bertrand affronta al meglio anche il Ciaslat.
12:26 | Il francese impensierisce Olsson.
12:27 | Bertrand è primo con 0.13 secondi di vantaggio su Olsson!
12:27 | I migliori tempi fatti in prova non sono serviti a Olsson in gara.
12:28 | Ora tocca a Ambrosi Hoffmann. Il 34enne qui è stato due volte terzo.
12:29 | Hoffmann va veloce come i primissimi.
12:29 | Vedremo ora come sa la caverà sul Ciaslat.
12:30 | All'arrivo Hoffmann è quarto.
12:30 | Il prossimo svizzero, Patrick Kueng, sopra è incredibilmente veloce.
12:30 | E' davanti con 0,4 secondi di vantaggio.
12:31 | Patrick Kueng strappa il primo posto a Bertrand.
12:31 | Kueng è primo con 0,27 secondi di vantaggio su Bertrand.
12:32 | Ora c'è Adrien Theaux (FRA). Sopra è davanti.
12:33 | Anche sulle Gobbe del Cammello il francese è davanti (0.13 secondi).
12:33 | Ma il suo vantaggio diminuisce.
12:33 | All'arrivo però è primo per 15 centesimi!
12:33 | Theaux ha fatto segnare il miglior tempo su tutto il percorso.
12:33 | Che gara incredibile!
12:33 | Ora c'è il connazionale di Theaux, Johan Clarey.
12:33 | E' già stato terzo qui. A Clarey piace la Val Gardena.
12:34 | Ma Clarey non si avvicina a Theaux.
12:35 | Ma nel tratto centrale Clarey è andato veramente forte: è dietro di soli 0,06 secondi.
12:36 | All'arrivo Clarey è primo!
12:36 | Il francese guida con 1:55.80 sul connazoinale Theaux.
12:36 | In zona traguardo partono gli applausi
12:36 | Il motivo: sta per partire l'altoatesino Innerhofer.
12:36 | In zona d'arrivo strappa applausi.
12:36 | La neve della Val Gardena per lui è troppo facile, ha detto nuovamente Inner.
12:36 | All'arrivo Innerhofer ha un ritardo notevole ed è nono.
12:37 | Scuote la testa: questo dice tutto.
12:37 | Il rientrante Mario Scheiber è in pista.
12:38 | Nel 2011 l'austriaco non ha mai disputato una discesa.
12:38 | Oggi difficilmente riuscirà a ottenere un grande risultato.
12:39 | All'arrivo ha infatti u nritardo di 2,42. Solo Kostelic ha fatto peggio.
12:40 | Ora teniamo d'occhio Erik Guay. Il canadese ama la discesa gardenese e va sempre forte.
12:41 | Sopra è davanti!
12:41 | Alle Gobbe del Cammello è davanti di 0,11 secondi.
12:41 | Il suo vantaggio cresce, nel tratto centrale sta andando alla grandissima.
12:41 | Ma sul Ciaslat sbaglia e perde qualcosa.
12:41 | Erik Guay chiude con 0,35 secondi di ritardo ed è solo 4°.
12:42 | Come l'ha vinto, così l'ha perso. Guay aveva la vittoria in pugno, invece...
12:42 | Carlo Janka è in pista.
12:42 | Sopra è il più lento di tutti.
12:43 | Questa non è la sua gara.
12:43 | Il ritardo di 2,5 secondi dice tutto.
12:43 | Al via c'è Didier Defago. Ci sono raffiche di vento molto forti.
12:44 | E il tempo dimostra che è stato frenato dal vento: 1,5 di ritardo già sopra.
12:44 | Ma Defago continua a perdere.
12:45 | Anche Defago non può dire nulla sul discorso-vittoria.
12:45 | Defago finisce con un ritardo di 2,78 secondi ed è penultimo.
12:46 | Dopo la discesa dei primi 15, guida il francese Clarey sul connazionale Theaux.
12:46 | Hans Olsson, il favorito n.1 dopo i migliori tempi in prova, è sesto.
12:47 | Il vincitore della discesa gardenese del 2010, Silvan Zurbriggen, sta affrontando la Saslong.
12:48 | Una cosa è già chiara dopo la sua prima parte di gara: non riuscirà a confermarsi.
12:49 | Ha già un ritardo di un secondo.
12:49 | Zurbriggen chiude ottavo a 1,4 secondi.
12:50 | Romed Baumann è partito. L'anno scorso finì secondo.
12:50 | Sopra va forte.
12:51 | Ma alle Gobbe del Cammello è dietro di 0,7 secondi.
12:51 | Sul Ciaslat Baumann ha perso altro tempo prezioso.Chiude a +1,5 secondi ed è decimo.
12:52 | Baumann non è per niente soddisfatto e scuote la testa.
12:52 | La gara è stata fermata prima della partenza di Didier Cuche. Il motivo? Il forte vento che sopra nel tratto superiore della Saslong.
12:55 | La gara riprende. Didier Cuche (SUI), terzo un anno fa, è partito.
12:55 | Sopra ha un ritardo pesantissimo: 1,2 secondi.
12:56 | Il ritardo di Cuche è incredibile: 1,9 secondi.
12:56 | Il vento ha guastato la festa di Cuche.
12:56 | Una folata di vento ha sollevato moltissima neve!
12:57 | Cuche chiude a 2,43 secondi di ritardo.
12:57 | Ancora una volta Cuche non riesce a vincere in val Gardena.
12:58 | Prima della discesa del vincitore di ieri Beat Feuz (SUI), la gara è stata ancora fermata.
13:04 | La gara è ancora sospesa.
13:04 | Il commento di Christof Innerhofer: sfortunatamente le condizioni non sono le stesse per tutti. Sicuramente si è persa molta velocità anche a causa dell'abbassamento della zona di partenza".
13:11 | Il vento tiene in pugno la Saslong. La gara è ancora ferma.
13:17 | La gara di oggi potrebbe essere un parto lungo e difficile, proprio come già successo per le prove cronometrate.
13:18 | La prima prova cronometrata di mercoledì è durata quattro ore, la seconda tre.
13:28 | Tra poco la gara ripartirà. Gli apripista sono di nuovo sul tracciato.
13:32 | Beat Feuz è pronto al cancelletto di partenza.
13:33 | Il vincitore del Super G di ieri è in pista.
13:33 | Feuz scia aggressivo, lotta ma è già dietro di mezzo secondo.
13:33 | Il suo distacco aumenta e aumenta.
13:33 | La gara è già decisa?
13:34 | Ma Feuz non molla: nella sezione centrale riduce il gap!
13:35 | Sotto però perde di nuovo e all'arrivo ha 1,64 secondi di ritardo.
13:36 | Ora c'è Aksel Lund Svindal.
13:36 | Svindal qui ha vinto il super G nel 2009.
13:36 | Oggi sopra ha già un secondo di ritardo.
13:37 | Alle Gobbe del Cammello il norvegese ha quasi 1,5 secondi di ritardo.
13:37 | Svindal segue un'ottima linea, ma il ritardo è alto.
13:37 | Svindal finisce 14° con quasi 2 secondi di ritardo.
13:38 | Cosa riuscirà a fare Klaus Kroell su questa pista?
13:39 | L'austriaco sopra ha "solo" mezzo secondo di ritardo.
13:39 | Ma sotto Kroell va alla grande!
13:40 | Abbiamo parlato troppo presto: sul Ciaslat tutti gli atleti ora perdono molto tempo, anche Kroell.
13:40 | All'arrivo è ottavo: è il miglior austriaco.
13:41 | Ora tocca all'ultimo dei favoriti: Bode Miller (USA).
13:41 | Prima di Bode Miller viene fermata nuovamente.
13:42 | Bode Miller alla partenza si toglie gli sci e se ne va dalla zona di partenza.
13:42 | Ora la decisione ufficiale da parte della commissione: la gara è cancellata.
13:43 | La 50. discesa libera della Val Gardena non avrà un vincitore.
13:44 | O meglio: il 50. vincitore della discesa della Val Gardena lo conosceremo tra un anno, nel 2012.
13:44 | Peccato per Clarey, Theaux e Kueng, che occupavano i primi tre posti.
13:45 | La dichiarazione di Klaus Kroell, l'ultimo sciatore a tagliare il traguardo della Saslong: "Il vento era veramente troppo forte e creava molta difficoltà. La giuria ha fatto bene ad interrompere definitivamente la gara".
13:46 | L'opinione di Beat Feuz: "Con questo vento c'è ben poco da fare. E' un bene per tutti che la gara sia stata annullata".
13:48 | La dichiarazione di Joachim Puchner. "Il vento alla partenza era qualcosa di assurdo. Non aveva senso continuare".
13:59 | Vi salutiamo dalla zona d'arrivo della Saslong e vi diamo appuntamento per il dicembre 2012!