Il programma di sabato in Val Gardena: discesa e tanto divertimento

L’attesa sta per finire. La discesa della Val Gardena è pronta al cancelletto di partenza. Va in scena domani, sabato 21 dicembre, la classicissima di Coppa del Mondo sulla Saslong. Dopo l’antipasto col Super G, gli uomini-jet sono pronti ad affrontare una discesa che si preannuncia spettacolare. I favoriti sono Erik Guay e Aksel Lund Svindal, due "piloti" Red Bull che hanno dominato le prove cronometrate. Ma la Red Bull sarà anche protagonista prima della gara con uno show di volo acrobatico.

La gara inizia alle ore 12.15, quando il primo atleta si presenterà allo start, ma lo show partirà già prima grazie agli eventi organizzati nella valle. Musica, divertimento, giochi per un clima di festa. Degustazione di Strudel (dalle ore 8 al Cafè Andy) e “Frühschoppen” con birra e salsicce.

Poi, alle 10.45, a Santa Cristina sfilerà l’attesissimo corteo dei fan club, da sempre un momento molto atteso durante questa Coppa del Mondo.

A tutto questo si aggiunge anche lo show di volo acrobatico della Red Bull di Salisburgo. Il leggendario capo pilota dei Flyings Bulls, Siegfried Schwarz - alias „Blacky“, piloterà l’elicottero da volo acrobatico BO 105 CB-4 eseguendo molteplici acrobazie in volo. Lo spettacolo si terrà alle 11.15 circa, sopra la zona arrivo della Saslong, mentre dalle 11, alle Gobbe del Cammello, ci sarà il Red-Bull-Energy Point, con Hot Bull, snack e maxischermi che trasmetteranno le immagini.

Il momento principale sarà ovviamente la gara, che inizierà alle ore 12.15. Al termine della stessa, ci sarà subito la premiazione che coinvolgerà, oltre agli atleti saliti sul podio, anche i vincitori del fan festival e del premio Gianni Marzola, che andrà al più giovane discesista in gara. Quindi, la festa proseguirà dalle 14.30 nel tendone in zona arrivo. Ma il pubblico, con le World Cup Adventures, troverà interessanti offerte in diversi locali di Santa Cristina e Selva Gardena, come all’Hotel Florian sulla pista, al Piz 5 (dalle 16) e al Bar La Stua di Selva. Lo spettacolo è assicurato.