Tutto pronto per il Super-G

Nell’ultima riunione dei capi squadra prima della gara inaugurale sulla Saslong, ovvero il Super-G, è stato confermato il programma per i prossimi giorni. Tutto procede secondo i piani e non ci sono problemi, come sottolineato dal delegato tecnico Gorazd Bedrac e confermato dai diversi allenatori. 

Il tracciato del Super-G sarà “disegnato” dal capo allenatore della Norvegia, Franz Gamper da Ultimo, in Alto Adige. Il suo pupillo Aksel Lund Svindal, vincitore del primo Super-G della stagione a Lake Louise, sarà l’uomo da battere nella gara di domani, che inizierà alle 12.15. L’austriaco Marcel Hirscher, vincitore a Beaver Creek, domani invece non ci sarà: si prende una pausa.

Dalle 11 di domani partirà la festa nella zona del traguardo di S. Cristina con la musica di diverse band e DJ. La sera, dalle 17.15 in piazza Nives a Selva Gardena, si terranno invece la cerimonia di premiazione, con uno spettacolare show illuminotecnico, e il sorteggio dei numeri di partenza per la discesa. 

Qui il programma.