Dominik Stehle vince il secondo slalom notturno FIS della Val Gardena

Bis tedesco nel secondo slalom notturno Raiffeisen FIS Challenge della Val Gardena. Sulla pista Sochers del Ciampinoi ad imporsi questa volta è stato Dominik Stehle. Il 29enne di Garmisch ha chiuso le due manche in 1’43"08, precedendo di 41 centesimi l’azzurro Andrea Ballerin e di 93 centesimi l’altoatesino Simon Maurberger.

La prima prova è stata tracciata dal tecnico tedesco Robert Fuss, mentre la seconda è stata disegnata dall’allenatore del comitato Alto Adige Heini Pfitscher. 130 atleti provenienti da 15 Nazioni  hanno partecipato agli eventi della Raiffeisen FIS Challenge in Val Gardena. Dopo le gare di velocità nello scorso dicembre a Plan de Gralba, anche le due gare tecniche al Sochers/Ciampinoi si sono rivelate un grande successo. Come ha spiegato il direttore di gara Rainer Senoner, le condizioni della pista erano molto difficili a causa delle temperature elevate: “Vorremmo a tal proposito ringraziare i nostri collaboratori e in particolar modo la società degli impianti Saslong.”