Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450    |    Fax +39 0471 793496
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
News

Aleksander Aamodt Kilde premiato per la vittoria del Südtirol Ski Trophy

Un piatto stellato con il suo nome, un busto ligneo, un soggiorno in Alto Adige e 20.000 euro: questo il trofeo assegnato ad Aleksander Aamodt Kilde per aver vinto il Südtirol Ski Trophy 2018. In questi giorni il campione norvegese di sci è stato ospite in Val Gardena all’evento organizzato da IDM Alto Adige. Dato che anche l’edizione 2017 dello Ski Trophy ha visto Kilde vincitore, lo sciatore ha potuto creare ben due piatti con i due chef stellati Anna Matscher e Gerhard Wieser.

Kilde non ha dimostrato soltanto di essere un abilissimo sciatore, ma anche un ottimo cuoco. Sulla Baita Saslonch, nelle immediate vicinanze della leggendaria pista, è stata servita una “Carbonara à la Kilde” agli ospiti presenti – tra cui l’assessore provinciale Daniel Alfreider, il presidente di IDM Hansi Pichler, il direttore generale di IDM Erwin Hinteregger, il presidente del comitato organizzatore della Coppa del mondo in Val Gardena Rainer Senoner e Sergio Tiezza, socio del comitato organizzatore della Coppa del mondo in Alta Badia. La carbonara speciale con ginepro, speck, castagne e prosciutto di cervo, la cui ricetta è stata fornita dalla Chef stellata Anna Matscher è stata seguita da una “pancia di maialino da latte à la Kilde” con patate al cumino, insalata di cavolo e maionese alla birra come piatto principale, ricetta dello Chef stellato Gerhard Wieser.

"È la prima volta che sono nelle Dolomiti d’estate. Sono entusiasta perché è quasi più bello che in inverno. Ho un rapporto molto speciale con la Val Gardena, qui quattro anni fa ho raggiunto il mio primo podio in Coppa del Mondo e l'anno scorso ho potuto festeggiare una delle mie tre vittorie in Coppa del Mondo. Grazie mille per l'invito, tornerò sicuramente qui anche d'estate", ha detto Aleksander Aamodt Kilde alla speciale cerimonia di premiazione. Sulla Gran Risa in Alta Badia, il norvegese l’anno scorso ha ottenuto il settimo posto, finora il suo miglior risultato nel gigante parallelo.

La Norvegia è abbonata alla vittoria della Ski Trophy

Alla Baita Saslonch si trova la "Hall of Fame" del Südtirol Ski Trophy. Sono esposti i busti in legno originali di tutti i vincitori. Oltre a quello di Kilde, vincitore delle edizioni 2017 e 2018, è esposto anche il busto di Kjetil Jansrud, che ha vinto l'ambito premio alla sua prima edizione nel 2016. L’idea è nata dal Presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher, che ha voluto premiare lo sciatore che raccoglie il maggior numero di punti nelle quattro gare di Coppa del Mondo maschile in Val Gardena e Alta Badia, le due location altoatesine della Coppa del Mondo.

Quest'anno la Coppa del Mondo di sci maschile tornerà in Alto Adige poco prima di Natale. In Val Gardena ci sarà un Super-G (venerdì 20 dicembre) e la classica discesa libera (sabato 21 dicembre), in Alta Badia uno slalom gigante (domenica 22 dicembre) e uno slalom gigante parallelo (lunedì 23 dicembre).