Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
codice destinatario: MJ1OYNU
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Anche il DOLOMITES Val Gardena Alto Adige Ski Trophy va a Kilde

19.12.2020

Il vincitore della prima edizione del DOLOMITES Val Gardena Alto Adige Ski Trophy è Aleksander Aamodt Kilde. Il premio è andato a Kilde perché il norvegese ha conquistato il maggior numero di punti in Coppa del Mondo nelle due gare di velocità sulla Saslong.

In qualità di vincitore del Super-G e della discesa libera, Kilde è stato anche incoronato vincitore del DOLOMITES Val Gardena Alto Adige Ski Trophy. Il 28enne scandinavo con le due gare in Val Gardena ha ottenuto 200 punti per la Coppa del Mondo, diventando di gran lunga lo sciatore migliore della 53esima edizione della Saslong Classic. Alle spalle di Kilde, lo statunitense Ryan Cochran-Siegle, ottavo nel super-G e secondo nella discesa libera, ha conquistato il secondo posto con 112 punti. Il terzo posto è andato a Kjetil Jansrud: il norvegese ha raccolto un totale di 110 punti ai piedi del Sassolungo grazie ad un terzo e quarto posto.

Il quarto e il quinto posto di questa speciale classifica va a due atleti svizzeri: Mauro Caviezel ha ottenuto 102 punti, il suo compagno di squadra Beat Feuz 86. Il miglior atleta locale della settimana di gare in Val Gardena è stato però Dominik Paris. Il velocista della Val d'Ultimo è entrato due volte nella top 15 sulla Saslong e ha totalizzato 38 punti.

In qualità di vincitore del DOLOMITES Val Gardena Alto Adige Ski Trophy, Kilde ha ricevuto una scultura in legno del suo busto in 3D, oltre a un premio in denaro di 5.000 Euro e una breve vacanza in Val Gardena.

L'idea di questo premio speciale è nata dal Comitato Organizzatore della Saslong Classic in collaborazione con DOLOMITES Val Gardena Marketing.

DOLOMITI Val Gardena Alto Adige Ski Trophy / classifica definitiva dopo il Super-G e la discesa libera:
1° Aleksander Aamodt Kilde (NOR) 200 punti
2° Ryan Cochran-Siegle (USA) 112
3° Kjetil Jansrud (NOR) 110
4° Mauro Caviezel (SUI) 102
5° Beat Feuz (SUI) 86