Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450    |    Fax +39 0471 793496
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Aneddoti, la terza: Peter Fill e Franz Klammer

12.12.2017

 

Aksel Lund Svindal: debutto in Coppa del Mondo con vista panoramica
„La Val Gardena è unica e per me è qualcosa di molto speciale. Non solo perché qui ho debuttato in Coppa del Mondo nelle discipline veloci, ma anche perché al mio primo Super G, partendo con il pettorale numero 56, sono riuscito a chiudere sesto, con lo stesso tempo di un certo Bode Miller, e appena undici centesimi dietro il mio connazionale, il grande Kjetil Andre Aamodt. Era il 2002 e da allora, nei successivi 15 anni, ho trovato un gran feeling con la Saslong e ogni anno non vedo l'ora di essere al via in questo straordinario paesaggio di montagna“.

Marc Girardelli: un'intervista da vincitore troppo prematura
„Mi è sempre piaciuto sciare in Val Gardena, ma per la vittoria non c'è stato nulla da fare. Nel 1993, comunque, ci sono andato veramente vicino. Sono sceso con il numero 30, facendo segnare il miglior tempo, lasciando Patrick Ortlieb, che conduceva fino a quel momento, al traguardo senza parole. Pensavo che ce l'avessi fatta dopo un'odissea di anni senza vittorie in discesa. Ho rilasciato le interviste da vincitore, quando all'improvviso ho sentito lo speaker dire „Miglior tempo intermedio per Werner Franz!“. E' andata come doveva andare: è arrivato davanti a me, partendo col pettorale numero 52! E non era finita, perché Markus Foser, partito per 66esimo, è riuscito addirittura a fare meglio, andando a vincere: un'altra volta in Val Gardena si sono imposti numeri alti. Almeno in quell'occasione sono salito sul podio, anche se con un po' di rammarico per la vittoria perduta“.