Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
codice destinatario: MJ1OYNU
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Cosa dicono Mapel, Dressen, Fill & Co. dopo il primo allenamento...

13.12.2017

Thomas Dressen
Posso ritenermi sostanzialmente molto soddisfatto della mia prova, anche se è stata disputata su un percorso più breve. Oggi il Ciaslat era aggressivo, ciononostante avrei potuto fare un po' meglio. Di questa discesa di allenamento posso essere felice ed effettivamente mi sono divertito molto. Complessivamente oggi abbiamo fatto un ottimo risultato di squadra. Credo che il nostro segreto in questo momento sia che le nostre aspettative non siano troppo alte e che nessuno si aspetta di vederci davanti. Questo ci dà una certa scioltezza.

Wiley Maple
Sorprendetemente ho fatto un grande allenamento. Questa gara è quello a cui noi americani siamo abituati, il fondo, i dossi e via dicendo. La parte alta della pista era abbastanza nevosa e di conseguenza non al top durante l'ispezione, ma il resto l'ho trovato in grande stato: dura, ghiacciata, comunque liscia con buoni salti. Per me resta comunque ancora un mistero perché sono andato bene. Sono appena tornato dopo un anno e mezzo lontano dalla neve e nelle ultime gare dell'anno sono stato lento senza sapere bene il motivo. Oggi le mie aspettative non erano alte e ho cercato di lavorare sui miei sci e ci sono riuscito.

Werner Heel
Sono molto contento della prestazione nell'allenamento diggi, anche se non mi sentivo così veloce durante la prova. Di conseguenza adesso sono ancora più felice. Non vedo l'ora di disputare l'allenamento di domani, visto che partiremo dalla cima e quindi potremo cercare affrontare correttamente tutti i passaggi. Alcuni tratti possono essere ancora migliorati. Ma oggi è comunque molto bello l'aver chiuso l'allenamento in quinta posizione. Chi lo sa, magari sabato partendo con un numero alto potrei ottenere un risultato a sorpresa. Lo stato della pista è buono e a mio avviso era meglio che lunedì avesse piovuto e non nevicato.

Peter Fill
Devo dire che la pista è molto bella, mi sono trovato abbastanza bene. Peccato solo che siamo dovuti partire più in basso. Ho affrontato bene alcuni tratti, in altri devo ancora migliorare, però sono abbastanza soddisfatto anche se ho saltato una porta. Non l'ho vista bene, perché negli anni passati era posizionata diversamente. Viste le condizioni climatiche degli ultimi giorni, caratterizzate da tantissima pioggia, era difficilissimo preparare bene la pista, però la parte bassa era veramente ottima. Nella parte in cima ha nevicato un po' e ha fatto una crosta di neve, che poi si è spaccata, ed era troppo pericoloso partire da sopra. Il pezzo che abbiamo fatto oggi comunque era veramente bello. Venerdì e sabato proverò a dare il massimo, poi vediamo quale risultato arriverà. Qui ho sempre fatto un po' di fatica, ma non mollo e darò tutto.

Christof Innerhofer
La prima prova è andata abbastanza bene, ho provato buone sensazioni, poi ho sbagliato un po' sotto però per il resto sono contento. La pista è in buone condizioni, ti dà un buon appoggio e di conseguenza ti diverti. Non sto ancora pensando alle gare. Prima mi devo concentrare sulla prova di domani, che affronteremo da cima a fondo, e così vedremo com'è. Oggi sicuramente l'allenamento è stato positivo, però non penso tanto ai risultati.

Mattia Casse
E' stata la mia prima volta dopo St. Moritz (e dopo l'operazione per un infortunio alla caviglia, ndr) e quindi ero un po' titubante all'inizio perché non avevo ancora fatto dei salti. Non mi aspetto niente sicuramente da qua in avanti perché ho ancora pochissimi giorni di sci però la prova non è andata male, vediamo. Sono carico, quel che sarà... sarà. La pista è bella, hanno fatto bene oggi a farla partire più in basso, perché sopra era abbastanza al limite. E' una pista buona per rientrare, questo direi che è un buon terreno, poi rientro in casa, meglio di così. Val Gardena e Bormio sono due gare in casa, hanno molta importanza e quindi bisogna fare bene.