Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 106    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
codice destinatario: MJ1OYNU
Part. IVA: IT01657370217

News

"Doppia vittoria austriaca in una gara di Super-G risolta al centesimo di secondo."

15.12.2023

Questo super-G sulla Saslong non è stato certo per i deboli di cuore: in una gara al cardiopalma con distacchi estremamente ridotti, l'austriaco Vincent Kriechmayr ha trovato la linea più veloce e ha conquistato la vittoria con un margine sottilissimo davanti al suo compagno di squadra Daniel Hemetsberger.

 

Kriechmayr si è imposto nel primo Super-G di questa stagione invernale con un tempo di 1:28.39 minuti. Per l'atleta dell'Alta Austria si tratta del terzo trionfo in Val Gardena, dopo una vittoria in Super-G nel 2019 e in discesa libera nel 2022. Dietro a Kriechmayr, Daniel Hemetsberger ha completato la doppietta austriaca. Il 32enne ha mancato la sua prima vittoria in Coppa del Mondo per soli due centesimi.

Lo svizzero Marco Odermatt ha completato il podio al terzo posto. Il leader della Coppa del Mondo, imbattibile negli ultimi quattro Super-G di Coppa del Mondo, è arrivato a soli tre centesimi dal vincitore di giornata Kriechmayr. Cyprien Sarrazin (Francia / 4° posto), Marco Schwarz (Austria / 5° posto) e James Crawford (Canada / 6° posto) hanno mantenuto il loro distacco al di sotto dei due decimi di secondo, ma ciò non è stato sufficiente per finire tra i primi tre.

Due italiani nella top ten

Anche due "azzurri", Mattia Casse e Guglielmo Bosca, si sono piazzati nella top ten. Casse ha chiuso all'ottavo posto (+0,29), mentre Bosca ha mancato di poco il miglior risultato della sua carriera in Coppa del Mondo con un decimo posto.

Uno dei grandi sconfitti di venerdì è stato invece il favorito Aleksander Aamodt Kilde. Il cinque volte vincitore sulla Saslong si è dovuto accontentare del 37° posto senza raccogliere alcun punto di Coppa del Mondo.

Come Kilde, anche gli specialisti della velocità altoatesini hanno avuto una giornata nera: Florian Schieder di Castelrotto ha concluso al 37° posto mentre Christof Innerhofer di Gais si è classificato 50°. Dominik Paris partendo con il numero 2 non ha avuto alcuna possibilità ed è arrivato 55°.

La discesa di sabato sarà il momento clou della 56ª Saslong Classic. La gara inizia alle 11.45.

L'elenco completo dei risultati del Super-G è disponibile qui.

fileadmin/template/files/pdf/news/ergebnisse/2024-rl-sg.pdf