Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450    |    Fax +39 0471 793496
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Grazie Peter Fill!

01.02.2020

Questo sabato si è conclusa una grandissima carriera. Il "nostro" Peter Fill ha detto addio allo sci agonistico dopo aver disputato 355 gare in Coppa del Mondo. Il campione termina la sua carriera proprio a Garmisch-Partenkirchen, dove ha festeggiato uno dei suoi successi più emozionanti con il bronzo in supercombinata ai mondiali del 2011. Anche noi vogliamo ricordare alcuni punti salienti della sua bellissima carriera, nella quale gli è stato purtroppo negato un podio sulla Saslong.

Delle sue oltre 350 gare di Coppa del Mondo, Peter Fill ne ha disputate ben 29 in Val Gardena. Per ben quattro volte il 37enne di Castelrotto si è piazzato nella top ten. Purtroppo non è bastato per un podio, ma ci è arrivato vicinissimo nella discesa libera del 2015, arrivando quarto e mancando il podio per soli 26 centesimi. Oltre a questo ottimo quarto posto, i migliori risultati sulla Saslong del tifoso juventino sono il 7° posto (Super-G 2006), 8° (Super-G 2017) e 10° (discesa libera 2013).

Anche senza un podio in Val Gardena, la lista dei successi di Peter Fill è lunga e invidiata da molti dei suoi concorrenti. Il velocista altoatesino ha vinto tre gare di Coppa del Mondo, tra cui la leggendaria discesa sulla "Streif" nel 2016. Nel complesso, è salito sul podio 22 volte nella Serie A dello sci alpino. Inoltre, ha portato a casa due medaglie in due diversi Mondiali: nel 2009 a Val d'Isere ha vinto l'argento nel Super-G e due anni dopo il bronzo nella Super-Combinata. "Mio padre stava morendo allora e io ho vinto una medaglia. Ancora oggi mi chiedo come ci sono riuscito", ha detto recentemente Fill in un'intervista al giornale “Dolomiten” parlando del suo successo più emozionante.

Per non farsi mancare nulla, ha portato a casa ben tre sfere di cristall. Nella stagione 2015/16 Peter Fill è stato il primo Azzurro a vincere la Coppa del Mondo di discesa libera. Un successo che riuscì a ripetere l'anno successivo. Peter Fill ha vinto la terza sfera nell'inverno 2017/18, quando ha vinto la classifica combinata con un secondo e terzo posto, sottolineando così le sue qualità di allrounder.

Ora inizia un nuovo capitolo per Peter Fill, che sin da giovane ha dimostrato il suo talento vincendo due medaglie nei Mondiali juniores. Negli ultimi anni, la mia famiglia ha sempre dovuto fare un passo indietro. Ora è arrivato il momento di restituire qualcosa", ha detto Peter Fill, padre di tre figli. Lo ha annunciato alla conferenza stampa di Kitzbühel, comunicando la sua ultima apparizione a Garmisch-Partenkirchen. Tuttavia, non esclude un ritorno al circo sciistico in un'altra funzione, forse come allenatore. Un ritorno che in Val Gardena ci farebbe molto piacere. Auguri, Peter!