Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450    |    Fax +39 0471 793496
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

In Val Gardena tornano le Fiat 500 dei Mondiali di sci del ’70

14.09.2020

Ogni anno a settembre appassionati e collezionisti della leggendaria Fiat 500 si ritrovano in Val Gardena per un tour autunnale sui più bei passi dolomitici. Nell'edizione di quest'anno, domenica 13 settembre, gli organizzatori guidati dal presidente Peter Mussner hanno voluto omaggiare i Campionati del Mondo di Sci di 50 anni fa, la Fiat fu fornitore ufficiale dei veicoli di questi mondiali con i due modelli 500 e 124.

I circa 70 veicoli partecipanti sono arrivati a Selva di Val Gardena domenica mattina e sono stati presentati ai numerosi curiosi in piazza Nives. Di seguito si sono recati nello stadio d'arrivo della Saslong, prima che il convoglio iniziasse il tour di quest'anno. Addrentandosi sul Passo Nigra, passando per il Passo di Costalunga e il Passo Sella gli oldtimer sono tornati a Selva Gardena. Una volta arrivati, i circa 120 partecipanti sono stati portati dalla funivia del Ciampinoi all'area di partenza della Saslong, dove Rainer Senoner, presidente del Saslong Classic Club, ha rivolto il suo saluto ai presenti. Gli organizzatori della Coppa del Mondo di sci in Val Gardena erano partner della “Fiat 500 Sellatour” di quest'anno.

Dopo il tradizionale pranzo, l'evento che ha ospitato amanti delle macchine d’epoca provenienti dalla Germania, dall'Austria, dalle regioni dell'Italia settentrionale e naturalmente dall'Alto Adige si è concluso nel pomeriggio. Peter Mussner, organizzatore dell'evento, ha espresso soddisfazione dopo una giornata indimenticabile: "Data la situazione attuale non ci saremmo aspettati così tanti partecipanti e siamo naturalmente molto contenti che tutto sia andato bene. Per l'edizione di quest'anno era importante per noi riuscire a ricreare una Fiat 500 così come è stata utilizzata nei Mondiaali del 1970. Abbiamo fatto ristampare gli adesivi originali e ora abbiamo una macchina che è molto, molto simile a quella di allora.

Anche Rainer Senoner era molto entusiasta del tour in auto d'epoca. "Abbiamo trascorso una giornata meravigliosa e ringrazio Peter Mussner e il suo team per averci permesso di commemorare ancora una volta il magnifico Campionato del Mondo di sci alpino in Val Gardena. Come organizzatori della Coppa del Mondo è stato un grande onore e un piacere essere partner ufficiali dell’evento. Naturalmente spero che molti dei partecipanti del “Fiat 500 Sellatour” possa partecipare anche alla 53a Saslong Classic il 18 e 19 dicembre, quando il Super-G e la classica discesa libera si terranno in Val Gardena", ha concluso Senoner.