Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
codice destinatario: MJ1OYNU
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Kilde ottiene la pole position per sabato

16.12.2021

Nella seconda e ultima sessione di allenamento per la discesa libera sulla Saslong, il favorito Aleksander Aamodt Kilde si è imposto con il miglior tempo. 

In un allenamento dalle condizioni esterne perfette, Kilde ha sottolineato ancora una volta di essere l'uomo da battere nella discesa di sabato. Il norvegese ha stabilito il miglior tempo con 2.03,42 ed è ora a caccia della sua terza vittoria di fila in discesa ai piedi del Sassolungo. Il 29enne è già stato imbattibile in Val Gardena nel 2018 e nel 2020, quando gli è riuscito il colpo di vincere sia nel Super-G che nella discesa.

Dietro il favorito Kilde, Otmar Striedinger è arrivato secondo. L'austriaco ha finito la prova 29 centesimi dietro il più veloce. I primi tre posti sono stati completati dallo specialista della Val Gardena Ryan Cochran-Siegle. Lo statunitense, che ha ottenuto il suo unico podio in Coppa del Mondo proprio sulla Saslong nel 2020, ha preso 38 centesimi da Kilde il giorno seguente al suo miglior tempo nel primo allenamento.

Grande divario dietro i quattro più veloci
Il quarto classificato è lo svizzero Niels Hintermann (+0,41 secondi), unico atleta oltre a Striedinger e Cochran-Siegle a mantenere il distacco dal miglior tempo entro limiti ragionevoli. Da Johan Clarey (5° posto / +1,08 secondi) in poi, il distacco di tutti gli atleti ha superato il secondo. Alcuni degli altri favoriti, come il vincitore della sfera di cristallo Beat Feuz, non hanno sfoderato le loro carte vincenti e hanno perso velocità ben prima del traguardo.

I migliori specialisti italiani della velocità sono finiti fuori dalla top-15. Dominik Paris è stato il miglior sciatore italiano con il 16° posto. Oltre all’atleta della Val d’Ultimo, anche Mattia Casse (21°), Matteo Marsaglia (27°), il veterano Christof Innerhofer (28°) e Guglielmo Bosca (30°) si sono piazzati entro i primi 30.

Una caduta sfortunata per Monsen
ll secondo allenamento purtroppo è stato caratterizzato anche da una caduta, quella dello svedese Felix Monsen. Il secondo sciatore più veloce durante il primo allenamento ha perso il controllo dei suoi sci nella sezione centrale del tracciato, è caduto ed è stato portato via in elicottero. Dopo i due allenamenti di discesa, venerdì in Val Gardena verranno assegnati i primi punti per la Coppa del Mondo: alle 11.45 è in programma la prima delle due gare di velocità, il Super-G.

La discesa libera sulla Saslong avrà invece luogo sabato. Anche per questa gara l'inizio è fissato alle 11.45.

La lista completa dei risultati del secondo allenamento di discesa è disponibile qui.