Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450    |    Fax +39 0471 793496
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
Part. IVA: IT01657370217

Audi FIS Ski World Cup Val Gardena / Gröden
Cerca
News

Marc Gisin - uno degli eroi segreti della Saslong

20.12.2019

Quando Marc Gisin è arrivato al traguardo, al termine della sua prova di discesa in Val Gardena, la sua gioia era perfettamente riconoscibile sul suo volto. Ma questa non era dovuta ad un tempo di discesa eccezionale. Piuttosto, la gioia dello svizzero era motivata dal fatto che, ad un anno dalla sua terribile caduta, fosse riuscito a dominare con successo la Salong.

Nel 2018 Gisin, atterrando dalla prima gobba del cammello nella gara di discesa, subì una grave caduta riportando un trauma craniocerebrale, una frattura del bacino e diverse costole fratturate. Dopo una lunga riabilitazione, il 31enne è ora di nuovo in forma e sta lavorando al suo ritorno in Coppa del Mondo di sci alpino.

Il ritorno sulla Saslong ha rappresentato per Gisin un'importante pietra miliare. Anche se è arrivato terzultimo in allenamento, con più di sei secondi e mezzo di ritardo, il tempo di arrivo in questo momento per lo svizzero è un fattore secondario. Molto più importante invece per lui è poter affrontare e dominare le gobbe del cammello con sicurezza, sbloccando dunque anche la testa. Il velocista è riuscito anche in questo, compiendo un ulteriore passo avanti verso il suo ritorno alle gare.

Gisin non parteciperà alle due gare in Val Gardena. L’atleta di Engelberg prima di tornare alla partenza di una gara di Coppa del Mondo vuole completare qualche altro allenamento. Prima dei grandi classici della discesa libera di gennaio Gisin e i suoi allenatori decideranno come continuare.

Photocredit: Instagram/Michelle Gisin