Saslong Classic Club / Gardena - Gröden
Str. Dursan, 37    |    I - 39047 St. Cristina
Tel. +39 0471 793450
e-mail: info@saslong.org
pec: saslong@pec.it
codice destinatario: MJ1OYNU
Part. IVA: IT01657370217

Cerca
News

Raiffeisen FIS Challenge: due gare perfette di Nadia Delago – Buzzi di nuovo imbattibile

07.04.2022

Il Raiffeisen FIS Challenge in Val Gardena si è concluso giovedì dopo 7 gare veloci. I due super-G conclusivi in campo femminile al Piz Sella sono stati caratterizzati da una dimostrazione di forza di Nadia Delago, mentre in campo maschile Emanuele Buzzi ha sbaragliato la concorrenza anche nella terza giornata. Il secondo super-G maschile in programma è stato annullato per via delle temperature in aumento.

L'ultima giornata di gare del Raiffeisen FIS Challenge è stata aperta da un super-G femminile, al quale ha preso parte un'eminente sciatrice gardenese che ha rispettato il ruolo di favorita. Nadia Delago, bronzo olimpico nella discesa libera di Pechino, si è magistralmente imposta sulle nevi di casa in 1'25"76, con più di un secondo e mezzo di vantaggio sulla seconda, la sciatrice rumena Ania Monica Caill (+1"52). Si è classificata terza la tedesca Nadine Kapfer (+1"71) che aveva vinto entrambe le discese libere nella giornata di mercoledì. Con il 12° posto ottenuto da Teresa Runggaldier, un'altra gardenese si è classificata nella top15.

Nel secondo super-G Delago, che fa parte del Gruppo Sportivo Fiamme Oro, è stata appena più lenta di poche ore, nonostante le temperature in aumento. Per la 24enne il cronometro si è fermato a 1'25"95. Al secondo posto si è classificata Sofia Pizzato (Noventa Padovana) del C.S. Esercito. La sciatrice veneta, vincitrice della seconda discesa libera di mercoledì, ha raggiunto il traguardo con 1"23 di ritardo da Delago. Al terzo posto si è classificata la ceca Tereza Nova (+1"75). Teresa Runggaldier ha migliorato la propria prestazione classificandosi decima.

Nella terza gara maschile della manifestazione al Piz Sella non c'è stato scampo: la vittoria è andata di nuovo al sappadino Emanuele Buzzi. Lo sciatore 27enne del C.S. Carabinieri, che si era imposto anche nelle due discese libere, ha trionfato in 1'24"57 con un vantaggio di 75 centesimi di secondo sul compagno di squadra Federico Simoni (Gressan, Valle d'Aosta). Sul terzo gradino del podio è salito il forte sciatore juniores Marco Abbruzzese (Gruppo Sportivo Fiamme Oro / Genova), con 79 centesimi di ritardo da Buzzi. Tra gli atleti locali il migliore è stato Mattia Cason (Carabinieri/Laion), settimo in classifica. Il gardenese Max Perathoner (Selva) si è classificato, invece, 17°.

Il Raiffeisen FIS Challenge 2021/22, al quale hanno preso parte più di 200 partecipanti provenienti da 16 Paesi e che ha visto l'esordio dell'ex atleta di Coppa del mondo Werner Perathoner come direttore di gara, è stato un successo e si è svolto senza infortuni. Ora gli organizzatori torneranno a concentrarsi sui preparativi per la 55a Saslong Classic. Venerdì 16 dicembre 2022 si svolgerà il super-G. Sabato 17 dicembre, invece, il grande spettacolo sportivo nel cuore del carosello sciistico Dolomiti Superski si chiuderà con la classica discesa libera, come da tradizione. Inoltre, il Saslong Classic Club sta lavorando alacremente alla candidatura per i Campionati del mondo di Sci Alpino del 2029.

Raiffeisen FIS Challenge, primo super-G femminile:
1. Nadia Delago ITA 1.25,76
2. Ania Monica Caill ROU 1.27,28
3. Nadine Kapfer GER 1.27,47
4. Tereza Nova CZE 1.27,60
5. Sabrina Simader KEN 1.27,88

Classifica completa: https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=110727

Raiffeisen FIS Challenge, secondo super-G femminile:
1. Nadia Delago ITA 1.25,95
2. Sofia Pizzato ITA 1.27,18
3. Tereza Nova CZE 1.27,70
4. Nadine Kapfer GER 1.27,80
5. Ania Monica Caill ROU 1.28,24

Classifica completa: https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=110729

Raiffeisen FIS Challenge, super-G maschile
1. Emanuele Buzzi ITA 1.24,57
2. Federico Simoni ITA 1.25,32
3. Marco Abbruzzese ITA 1.25,36
4. Nico Gauer LIE 1.25,43 5. Pietro Zazzi ITA 1.25,54

Classifica completa: https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=110728